RSS

Archivi categoria: Il Progetto Jackfly

JACKFLY apre la Settimana della Comunicazione, con Italiani di Frontiera

Lunedì 1 Ottobre si apre a Milano La Settimana della Comunicazione 2012, la più grande iniziativa italiana dedicata alla comunicazione. Un evento collettivo, annuale, diffuso in molti spazi della città di Milano, con un calendario di sette giorni di iniziative gratuite e aperte alla città. JACKFLY, sarà partner dell’evento di apertura: la conferenza spettacolo di Italiani di Frontiera, un viaggio “Dal West al Web”, dall’Italia a Silicon Valley e ritorno, esperimento di giornalismo creativo e indipendente, ideato, organizzato e realizzato dal giornalista Roberto Bonzio. Attraverso storytelling multimediali di forte impatto emotivo, IdF combina racconto e nuove tecnologie per indagare con un pizzico d’ironia sui segreti di talento e spirito d’impresa degli italiani, sul perchè vengano esaltati nella culla mondiale dell’innovazione e su stereotipi e cattive abitudini che occorre rimuovere perchè non vengano mortificati in patria.

JACKFLY è un Progetto multimediale culminato in un avvincente romanzo thriller finanziario accolto con successo da critica e pubblico  (scaricabile gratis su www.jackfly.net), “Jackfly – La ribellione” ha convertito in fiction un’esperienza vera vissuta sulla propria pelle dall’autore, Nicola Scambia. Che si è riconosciuto in alcuni dei valori portanti di Italiani di Frontiera: tenacia, creatività e spirito d’impresa. E che da esperto del mondo finanziario ha firmato pure un saggio-manuale, “Guadagnare in Fondi Oggi” (scaricabile gratis su www.nicolascambia.net).

Vi aspettiamo lunedì 1 Ottobre, alle 10, a Milano, al Palazzo dei Giureconsulti (piazza Mercanti 2), nella Sala delle Colonne, per la presentazione multimediale di Italiani di Frontiera.

 
 

JACKFLY – Il Romanzo – Leggi la terza parte

Siamo arrivati alla terza ed ultima parte del romanzo JACKFLY: di cui, nelle scorse settimane, abbiamo pubblicato la prima e la seconda parte; se volete acquistare il libro, utilizzate questo link

Casa di Jack La Mosca
Ore 6.30 del 6 dicembre

L’anno se ne va assai dolcemente, senza fermarsi un istante
a riflettere, senza lasciare a nessuno, ma proprio a nessuno,
un attimo di respiro. Siamo solo ai primi di dicembre e
quest’anno, come da qualche anno a questa parte, è tornata
la neve. E tutti hanno dimenticato all’istante di aver fatto
finta di lagnarsi che non ce n’era più, ma si sono messi a
imprecare contro la fanghiglia, il freddo, l’umido, i ritardi, le
congestioni. Insomma contro se stessi che, diventati adulti,
si sono scoperti incapaci di godere di qualsiasi cosa che non
sia un sonno duro, sordo, senza sogni. Un sonno quasi
impossibile da raggiungere.

Read the rest of this entry »

 
Lascia un commento

Pubblicato da su febbraio 6, 2012 in Il Progetto Jackfly

 

Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

JACKFLY – Il Romanzo – Leggi la seconda parte

Proseguiamo con la pubblicazione del romanzo JACKFLY: per leggere la prima parte, cliccate qui; per acquistare il libro, utilizzate questo link

Nel limbo

E poi sei andato in giro tutta la mattina. Così, senza una
meta precisa. Hai comprato una pelliccia ecologica per
Céline. Ti sei seduto al caffè a leggere il giornale. Cose che
non avevi mai fatto prima. A un certo punto ti sei trovato
davanti alla vetrina dell’armaiolo di via Borsieri. C’erano scimitarre,
machete, coltelli a serramanico, pistole, baionette,

tirapugni. Un festival di acciaio brunito o cromato, di forme
sinuose o scabre, di luci secche, taglienti. Chissà se gli ispettori
li ha mandati veramente Mancini, dopo la scenata
dell’ultima riunione, ti sei chiesto. Ma dai, è impossibile, ti
sei risposto lì per lì. È assolutamente un caso. E ora che ne
dici, Jack? Era davvero un caso?
Ah, ma ecco che arriva Francesca. Ti porta il giornale, che
tanto non leggi. Ma anche una buona notizia. È proprio
un’anteprima, non te l’hanno ancora detto i medici, vero?
Fra tre giorni torni a casa.

Read the rest of this entry »

 
2 commenti

Pubblicato da su gennaio 24, 2012 in Il Progetto Jackfly

 

Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

JACKFLY – Il Romanzo – Leggi la prima parte

A cominciare da questo post, pubblichiamo, a puntate il romanzo JACKFLY, che è possibile anche acquistare a questo link.

Nel limbo
Dovevi averla combinata davvero grossa, Giacomo La
Mosca, per gli amici Jack, per ritrovarti a trentotto anni
all’ospedale con le ossa rotte e la terra bruciata intorno. E
poi c’è anche scappato il morto, e a questo punto le cose
dovevano cambiare per forza. Ma dove avevi sbagliato?
Eppure il tuo lavoro lo sapevi fare. Altrimenti, perché ti
avrebbero sempre pagato così bene?

Read the rest of this entry »

 
2 commenti

Pubblicato da su gennaio 15, 2012 in Il Progetto Jackfly

 

Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Buone Feste da JACKFLY

 
Lascia un commento

Pubblicato da su dicembre 23, 2011 in Il Progetto Jackfly

 

Tag: , , ,

JACKFLY – Il documentario, da oggi visibile integralmente in streaming

E’ visibile da oggi, interamente in streaming, il Documentario “JACKFLY – Tratto da una storia vera”, presente anche sul sito ufficiale dell’intero progetto JACKFLY .

JACKFLY è la vera storia della lotta di Nicola Scambia. Un manager e promotore finanziario, il cui unico torto era probabilmente quello di eseguire fin troppo bene il proprio lavoro per la banca presso cui lavorava.

Il documentario narra la battaglia legale di anni, combattuta senza esclusione di colpi sia da una parte che dall’altra. Ma se una delle due parti può mettere in campo la forza economica, legale, comunicativa di un istituto di credito e quindi bloccare le fonti di reddito, sequestrare proprietà immobiliari, azzerare la reputazione professionale e tanto altro, la controparte può solo impugnare l’arma della verità, ribattere a colpi di integrità morale, fantasia e invenzioni sorprendenti e spiazzanti: aprire un sito dove pubblicare un romanzo ispirato alla vicenda, realizzare un docu-film che racconti i fatti, cercare testimonianze di altri che si sono trovati coinvolti in vicende simili, dai risvolti ancora più drammatici. 

E’ la storia di un uomo che non vuole farsi schiacciare, annullare e distruggere da un potere che almeno all’apparenza è infinitamente più forte di lui; è il dramma della perdita subitanea del lavoro, del benessere economico ma soprattutto della dignità; è lo strazio dell’attesa di anni per ottenere giustizia. 

Nonostante la lentezza della giustizia, i ricatti più o meno palesi e dopo aver affrontato prove che avrebbero fiaccato i più, il protagonista è riuscito a ritrovare il senso dell’onore ed una riabilitazione completa dalle accuse che lo avevano portato sull’orlo del baratro. 

 
Lascia un commento

Pubblicato da su dicembre 20, 2011 in Il Progetto Jackfly

 

Tag: , , , , , , , , , , , ,

il blog di JACKFLY online

Nel 2002 quando la banca in cui operavo da nove anni, mi ha licenziato, mi è crollato il mondo addosso, in modo così inaspettato, così imprevedibile, che ho sentito nascere dentro di me una collera quasi incontrollabile.
Mi sono calmato, ho riflettuto. Ho capito che reprimere la collera non sarebbe stato un bene, mi sarei di sicuro ammalato. Ma, d’altro canto, non potevo neanche sfogarla in maniera incontrollata.
Ed ecco allora che ho cercato il modo per trasformare, incanalare questo enorme quantitativo di energia che era la mia collera in un progetto superiore. Oltre che intentare causa contro la banca, ho pensato di raccontare una storia di fantasia, finanziare la realizzazione di un documentario e in ultimo, pubblicare un saggio e, perchè no, questo blog.

per saperne di più vista: www.jackfly.net

 
Lascia un commento

Pubblicato da su dicembre 9, 2011 in Il Progetto Jackfly